IL CENTENARIO: 

 

UN ANNO DA RICORDARE

 

 

Beh non c'è che dire, dopo un anno così intenso non si può non guardarsi indietro e sorridendo pensare con gioia: però, ne sono successe di cose! Ed è bello ricordare le emozioni e l'intensità di quei momenti, basta poco: un' immagine, una data, il titolo di un giornale... e subito si riaccende nel cuore il calore di un amicizia che non conosce confini terreni, nè limiti umani e temporali, quella con Pier Giorgio.

 

 

E COSI' E' COMINCIATA LA FESTA

...E CONTINUA! 

100 CANDELINE - 100 AMICI

QUALCHE COMMENTO

RASSEGNA STAMPA: 6 APRILE E DINTORNI...

RASSEGNA STAMPA: UN'ESTATE...SENZA RIPOSO

giugno

luglio

agosto

 

  IL DISCORSO DI MONS. RYLKO AL MEETING DI RIMINI